Laboratorio 7 – Welfare e Sanità

image_pdfimage_print
Il Laboratorio Welfare e Sanità è un luogo dove confrontarsi sui temi della salute, del benessere, dello sviluppo, della crescita sociale. Si tratta di un gruppo di persone impegnate nei settori della sanità e del sociale, unite dall’obiettivo di analizzare l’attuale scenario delle politiche sanitarie e sociali in Sardegna. Il lavoro di confronto ed analisi permette di individuare modelli di eccellenza ed aree di miglioramento attraverso un approccio che privilegi il pragmatismo e la sostenibilità.
Il bilancio regionale dedica a Welfare e Sanità circa il 45% delle risorse, con quasi 3,5 miliardi di euro, di cui il 90% dedicati alla sola spesa sanitaria. Salute e sviluppo sociale rappresentano dunque parametri fondamentali di spesa pubblica, ma nel contempo un’area strategica per garantire adeguati livelli di assistenza e di qualità della vita.
Una visione lungimirante dello Stato Sociale non può dunque prescindere dalla definizione di una regia comune per tutti i progetti ed investimenti, dalla riorganizzazione sostenibile delle risorse e dei servizi, dalla definizione di politiche sociali e sanitarie adattate alle peculiarità del territorio, dal fondamentale passaggio che trasformi l’assistenza in sviluppo.
Questi alcuni dei temi affrontati dal laboratorio: integrazione sociale e culturale, partecipazione dei cittadini alle scelte sanitarie e sociali, politiche giovanili, diritto al lavoro, allo studio, alla formazione, allo sviluppo, organizzazione territoriale ed interna delle strutture sanitarie, educazione sanitaria, fisica, alimentare, politiche alimentari e del benessere, politiche di supporto agli anziani, iniziative per un patto sociale intergenerazionale, politiche per affrontare disabilità, povertà, carceri, migrazione, diversità, genere, disagio e svantaggio.