Manifesto e Statuto

image_pdfimage_print

La creazione del Manifesto Sardegna 2050, partendo dal vuoto spinto, generato dall’attuale classe dirigente e lasciato vagare all’interno di sempre più frequenti cicli elettorali, poste chiare direttrici metodologiche, etiche e morali, ha avuto il coraggio di avviare ambienti confortevoli (in presenza ed in remoto) di sviluppo di politiche pubbliche, grazie alla messa in rete del surplus cognitivo polverizzato nell’isola.
Siamo una regione che è sempre uscita più bella e più forte dalle crisi che ha attraversato, grazie all’unica risorsa naturale della quale dispone in abbondanza: il talento dei sardi. Vogliamo mettere in rete le migliaia di idee e di esperienze che fanno della Sardegna una regione migliore di come ce la raccontano i media e la politica. Vogliamo ripartire dalla Sardegna che funziona e il modo migliore di riscoprire un modello sardo fatto di bellezza e di sostenibilità è ripartire dai territori, dal loro capitale sociale, dai loro patrimoni materiali ed immateriali.

 

Scarica il manifesto_s2050 [file PDF]
Scarica lo statuto_s2050  [file PDF]